Search
  • Karibujua

Anno nuovo...studenti nuovi!

14 Gennaio 2018


È con un po’ di ritardo, ma soprattutto con immenso piacere, che tutti noi, volontari Karibujua, salutiamo l’anno nuovo raccontandovi un po’ delle nostre avventure. Questa newsletter è dedicata principalmente a uno dei nostri progetti: Dakta.

Il progetto prevede la sponsorizzazione di studenti meritevoli e bisognosi per tutto il percorso della Secondary School, quasi sempre troppo costoso per le famiglie povere del Tana Delta. Grazie ai grandi sforzi dei volontari vecchi e nuovi che si sono prodigati per raccogliere fondi, e grazie all'apporto di sostenitori privati che hanno deciso di sponsorizzare studenti tramite Karibujua, quest’anno nuovo ci ha consentito di scegliere ben sei nuovi studenti.

Siamo orgogliosi di annunciarvi che due di questi sono ragazze, il che è una bella novità: infatti mentre nei primi anni di scuola le ragazze sono di solito più brave e disciplinate dei maschi, col passare degli anni e con i doveri domestici da svolgere (come raccogliere legna, andare a prendere l'acqua, accudire i fratellini) le ragazze del Tana Delta purtroppo dedicano sempre meno tempo agli studi. Abbiamo spesso faticato a trovare studentesse con un punteggio sufficiente per la sponsorizzazione, ma quest'anno Fatiha e Rukia ce l'hanno fatta.

Per loro due è stata scelta una buona Secondary School a Malindi, dove le ragazze passeranno i prossimi quattro anni, tornando a casa solo per le vacanze. Sarà per loro non solo un luogo di studi ma un mondo interamente nuovo, lontano del loro villaggio e dalla loro famiglia. Avranno modo di incontrare realtà diverse, ragazze di altre tribù, altre religioni... e l'opportunità unica di realizzare i propri sogni: Rukia vorrebbe diventare infermiera mentre il sogno di Fatiha è niente meno che diventar… pilota!

Il sistema scolastico kenyota è però molto selettivo è solo i migliori possono andare avanti. Karibujua sarà pronta a sostenere ulteriormente tutti ragazzi e ragazze sostenuti durante la Secondary, solo se i loro risultati saranno buoni. L’impegno dell’associazione è massimo, e tutti i ragazzi vengono seguiti passo passo da referenti di fiducia sul posto. Inoltre presidente e volontari visitano i ragazzi personalmente almeno due volte all'anno. Karibujua è in contatto con i presidi, gli insegnanti e con le famiglie ogni volta che si presenta la necessità.

Oltre a Rukia e Fatiha sono entrati a far parte di Dakta anche quattro ragazzi: Ramadhan, Hamisi, Hassan e un altro Hamisi…ben 3 aspiranti medico e un ingegnere! Mai fino ad oggi un ragazzo del Lower Tana delta è diventato medico, ma non bisogna dimenticare che in molte famiglie si tratta della prima generazione che frequenta la scuola, in particolare nella tribù degli Orma, nomade fino a poco tempo fa.

I quattro nuovi studenti raggiungeranno Abdi, Jumaa, Bakari e Adam (trasferito da quest’anno da una scuola di Mpeketoni a quella attuale assieme agli altri), già studenti Dakta che frequentano la Malindi High School: avremo così un team di ben otto “mamba boys” (“mangiatori di coccodrilli” come vengono scherzosamente chiamati dai loro compagni). Se andiamo avanti così, prima o poi potremo fondare il Mamba Boys Football Team!

Continua invece il suo percorso universitario (terzo anno) alla Masai Mara University il nostro primo studente Dakta Abuswalee, mentre Fatuma Sophia a luglio otterrà il diploma di insegnante. Altri ragazzi (Agnes, Salim, Ismael, Hassan) hanno terminato i quattro anni di Secondary School ma non con risultati tali di proseguire al College o in Università. Quattro anni di ottima preparazione in un buon liceo consentiranno comunque loro di avere una solida base per iniziare un percorso nel mondo del lavoro.

Non potremmo essere più soddisfatti nel vedere che grazie alle numerose attività svolte come associazione siamo riusciti, nel corso degli anni, a far crescere questo progetto, coinvolgendo un numero sempre maggiore di ragazzi. La consapevolezza che probabilmente non avrebbero mai potuto studiare, e grazie al loro impegno prima, e a Karibujua poi, stanno tutti inseguendo i propri sogni verso un futuro sicuramente migliore, ci rende proprio felici. E ci dà energia e speranza! Speriamo di trasmetterne anche a voi. Buon anno, da Karibujua.

0 views

DONA ORA!

Donando a Karibujua aiuterai a portare avanti e realizzare nuovi progetti in sviluppo nei villaggi del Kenya!

IBAN: IT 69D0569685160000002358X55

5x1000

Dona anche tu il 5x1000 a Karibujua! 

CF: 97643350156

CONTATTACI

  • Facebook
  • Instagram
  • LinkedIn Social Icon