Search
  • Karibujua

Open Your Mind 2017: primi passi verso l'Africa.

1 Luglio 2017


Prendete un sabato di fine giugno, tra paurosi temporali e sole caldo (perfetto clima da Tana Delta), due macchine di giovani signorine molto entusiaste + un ragazzo curioso che ancora deve decidere se partire o no. Aggiungete il lago di Como sullo sfondo, tre energiche veterane di Karibujua pronte a dare indicazioni e suggerimenti, e condite tutto con tanta tanta (ma tanta!) voglia di partire per il Kenya. Ecco: avete appena immaginato il primo incontro di formazione dei due team di volontari che partiranno a settembre 2017, per partecipare al nostro progetto Open Your Mind.

La giornata è iniziata con un bel due ore di macchina, necessarie per raggiungere il luogo dell'incontro. Arrivati e rifocillati, è iniziata la lunga carrellata di informazioni e di punti "da non dimenticare", che serviranno ai ragazzi per organizzare le attività nelle scuole dei villaggi del Tana Delta e di Kipalo. Quanti bambini incontreranno? Di quali età? Che tipo di attività vorranno svolgere? Sarà possibile realizzare quello che si immaginavano di fare? E... il materiale! Avranno bisogno di colori, tempere, corde, cartoncini, sì. Ma soprattutto di fantasia, creatività, elasticità e prontezza.

Tantissimi sono i temi che andranno affrontati assieme alle classi: i volontari porteranno infatti nelle scuole i nuovissimi planisferi realizzati da Karibujua grazie a Neos, e disegnati personalmente dal nostro artista e volontario Carlo, dunque...che geografia sia! Centrale sarà lo sport per il team che andrà al Tana Delta: le nostre fanciulle dovranno organizzare un torneo di pallavolo che si giocherà tra le scuole, nei campi costruiti con il contributo delle donazioni raccolte durante l'anno, e grazie al sostegno fondamentale di Decathlon. Non mancheranno ecologia e sostenibilità durante le lezioni dedicate all'energia solare, in parallelo con la distribuzione delle Little Sun, lampade solari a forma di fiore, che Karibujua distribuisce alle famiglie più bisognose, grazie alle numerose adozioni dall'Italia. 

Insomma, nei prossimi mesi i due team avranno sicuramente molto da fare per programmare le attività, raccogliere il materiale necessario...e per immaginare quel mondo fantastico che incontreranno in autunno. L'energia è davvero tanta, si sente e si vede nei loro occhi. Noi di Karibujua non vediamo l'ora di vederli in azione... Con il prossimo post, senza dubbio ve li presenteremo uno per uno. Per il momento ci limitiamo alle foto di gruppo della giornata di ieri, che è stata, come al solito, magica! 

0 views

DONA ORA!

Donando a Karibujua aiuterai a portare avanti e realizzare nuovi progetti in sviluppo nei villaggi del Kenya!

IBAN: IT 69D0569685160000002358X55

5x1000

Dona anche tu il 5x1000 a Karibujua! 

CF: 97643350156

CONTATTACI

  • Facebook
  • Instagram
  • LinkedIn Social Icon